Poiché la manutenzione periodica della caldaia, che comprende la pulizia e soprattutto il controllo dei fumi, è obbligatoria, molti sono portati a domandarsi se sia obbligatoria per legge anche quella su un climatizzatore Daikin a Roma o condizionatore d’aria che si usano per la produzione di aria fresca nel periodo estivo o anche di quella calda in inverno grazie alla funzione pompa di calore.

Che cosa dice la normativa

Secondo la legge attualmente in vigore, cioè il dl 74/2013, la manutenzione degli impianti di climatizzazione è obbligatoria solo in certi casi. Solo quelli con potenza termica superiore a 12 watt devono essere controllati periodicamente.

La normativa non ha fatto altro che equiparare il climatizzatore Daikin a Roma di tale potenza alle caldaie tradizionali. Vale a dire che oltre a far controllare la caldaia, occorre fare lo stesso per i condizionatori più potenti al fine di tutelare la salute di chi ne fa uso.

Per sapere se il tuo climatizzatore d’aria è soggetto a un controllo periodico, ti basta tirar fuori il libretto di istruzioni dove è indicata la potenza termica.

Ogni quanto prenotare la manutenzione

Dopo aver chiarito che cosa prevede la legge in vigore rispetto all’obbligatorietà della manutenzione, sorge spontaneo domandarsi quando prenotare la manutenzione periodica. Per risultare in regola, occorre far riferimento alla normativa che prevede delle tempistiche di intervento differenti in base al tipo di apparecchio in uso.

Che cosa fare per essere in regola

Non è però finita qui perché la normativa dice che per essere in regola occorre che venga confermato il rapporto di efficienza energetica dell’apparecchio in uso. Inoltre, il libretto dell’impianto del climatizzatore Daikin a Roma deve essere compilato correttamente dopo ogni singolo intervento periodico.

Gli obblighi sono i medesimi per tutti gli impianti, a prescindere dal luogo di installazione. Vale a dire che il condizionatore con potenza superiore a 12 w va controllato sia che si trovi in un’abitazione privata sia in luoghi pubblici come gli spazi commerciali. La manutenzione è fondamentale per evitare danni e problemi, come possono essere i rumori che rendono il dispositivo fastidioso.

 

Di Grey